Ultime News
Top

Verso la Ryder Cup 2023, sabato “Golf in piazza” a Villa Borghese. Un evento gratuito aperto a tutti

Dopo due anni di stop forzato per Covid, torna “Golf in Piazza”. Era il 27 ottobre 2019 quando nel “Salotto” di Torino, a Piazza San Carlo e Via Roma, sotto la Mole Antonelliana, andò in scena un vero e proprio spettacolo “green”. E adesso si riparte, dalla Città Eterna. Dove sarà presente il trofeo della Ryder Cup, sempre più un’icona popolare, che sarà a disposizione per foto e selfie. Sabato 30 ottobre (dalle ore 10 alle 17) Piazza di Siena, nel cuore di Villa Borghese, è pronta a trasformarsi in un “green” per il primo evento 2021 della “Road to Rome 2023”. 

Piazza di Siena diventa un campo da golf

Undici le postazioni di prova allestite per l’occasione a Piazza di Siena, con tanti contest – ma anche attività di animazione e musica – che permetteranno a chiunque lo vorrà di mettere in mostra le proprie abilità con il supporto di maestri qualificati. Nell’ambito di uno scenario unico, a due anni dalla Ryder Cup italiana in programma al Marco Simone Golf & Country Country Club di Guidonia Montecelio (Roma) da venerdì 29 settembre a domenica primo ottobre 2023. 

Un evento gratuito aperto a tutti

“Golf in Piazza” sarà una vera e propria festa dello sport, un evento gratuito e aperto a tutti patrocinato dal Comune di Roma e con il supporto della Regione Lazio. Un appuntamento che torna a ripetersi dopo il grande successo del 2019 quando, alla vigilia del 76° Open d’Italia, a Piazza di Siena arrivarono oltre 2.500 persone a scoprire la magia del golf. 

Riparte la “Road to Rome 2023”

La “Road to Rome 2023” riprende e continua ad abbracciare tutto il Paese, con l’obiettivo di valorizzare storia, cultura e territori, incrementando anche la crescita del turismo golfistico. Sarà proprio Roma nel 2022 ad ospitare l’International Golf Travel Market – il più grande evento per il settore del turismo golfistico – dal 17 al 20 ottobre tra i Padiglioni della Nuova Fiera Roma, lo Sheraton Parco de’ Medici Rome Hotel e gli Studi di Cinecittà. 

Posta un Commento